logo

LaEny: a piede libero dal 1981

Chi è LaEny

LaEny sono io: Elena Iseni

Generic placeholder image

Studi

Diplomata al Liceo Scientifico G. Ferrari di Borgosesia, laureata in Pubblicità e Disegno grafico pubblicitario alla NaBa di Milano nel 2004. Ho seguito anche un corso in Contabilità e Fisco (con tanto di attestato), ma se volete qualcuno che vi faccia il 770 avete sbagliato persona!

Generic placeholder image

Lavoro

Sono su questa barca dal 2000: tra stage, lavoro come dipendente e libera professione mi sono data un bel po' da fare. Nonostante abbia fatto anche "altro", la grafica e la pubblicità sono la mia vita da più di 15 anni.

Generic placeholder image

Vita reale

Sono moglie e madre. Probabilmente dovrei scrivere qualche supercazzola fintamente filosofica sull'arte, ma credo che più di tante altre cose, siano proprio il matrimonio e la maternità a fare di me la professionista che sono. E che mi piace essere.

Generic placeholder image

Hobby

Amo leggere ed ascoltare musica. Cucino e curo con orgoglio un balcone verdissimo dove quasi tutto è commestibile, perché per me le cose non possono essere semplicemente belle. Si devono poter mangiare!

Generic placeholder image

LaEny e il PC

Lavoro sia in ambiente Windows che OS, ma se posso scegliere preferisco certamente il primo. Non sopporterei che il mio PC facesse solo quello che Apple ha deciso che posso fargli fare.

Generic placeholder image

I programmi

PS, AI, ID principalmente... e poi Office, ma quello è scontato. Per quanto riguarda la programmazione web credo che ognuno debba fare il suo: a me la grafica, ad altri la programmazione. Grazie.

Graphic design

Si fa presto a dire che è tutto copia e incolla

La grafica è una materia affascinante, complessa e affatto banale. Se bastasse semplicemente sedere davanti ad un programma e "sbizzarrirsi" potrebbe farlo chiunque e a giudicare da quello che si vede in giro direi che "chiunque" lo fa. La cultura e l'esperienza nel proprio lavoro sono quello che distingue un professionista serio da uno improvvisato. In ogni campo.

Advertising

Perché chiamarla pubblicità fa troppo povero.

Al cubo rispetto alla grafica, la pubblicità richiede davvero qualcosa in più. Un'idea, un concetto e soprattutto la consapevolezza che a meno che si non sia Giovanni Rana, la facciona col nome a caratteri cubitali su un'affissione 6x3 non è bella. E' solo tremendamente provinciale. Per non parlare delle sigle tipo s.r.l. o s.n.c. di fianco al logo. Scusate, adesso ho bisogno di un caffè.

L'importanza del logo

Non smetterò mai di ripeterlo: il logo è la faccia dell'Azienda e la deve rappresentare. Se vuoi essere uno qualsiasi puoi avere un logo qualsiasi. Altrimenti...

  • Riconoscibilità
  • Unicità
  • Comunicazione

Amano LaEny

...e LaEny li ama

Ma perché?

Potrei anche darmi all'ittica, ma...

Passione

La passione è il motore che mi spinge ogni giorno da che io mi ricordi. Dal primo menu di Natale disegnato a mano quando facevo le elementari ho capito che sarei finita a fare questo.

Masochismo

Certi giorni non posso fare a meno di pensarlo: "mi piace soffrire e quindi faccio questo mestiere, non c'è altra spiegazione". Poi penso che anche se facessi altro avrei comunque giornate simili, quindi avanti a testa bassa.

Convinzione

Potremmo spendere molte parole sulle reali opportunità che questo meschino periodo economico sta riservando a molti di noi, ma io voglio crederci comunque e continuare sulla strada che ho scelto per me stessa.

Denaro

Pensavate che lo facessi per la gloria? Eh, no, spiacente. Non che io pretenda di arricchirmi, non sono un'illusa. Però sia chiaro che il mio frigo non si riempie con la "visibilità", le mie bollette non si pagano facendo lavori "per fare curriculum", ecc ecc.. Come si suol dire: 'se pensi che un professionista ti costi troppo è perché non hai idea di quanto ti costerà un incompetente'.

Contattami

e vedrò cosa posso fare per te.

La tana de LaEny

13011 Borgosesia VC
Cel: +39.333.86.18.458
Email: laeny81@gmail.com